Vai ai contenuti
La nostra chiesa

I bassorilievi
Sui bassorilievi in getto ricavati nel cemento della quinta della facciata sulla piazza sono rappresentati

  • simboli di tensione dell'uomo verso la vita:

        - la farfalla = leggerezza di spirito, incostanza; ressurrezione
        - la colomba = pace, Spirito Santo; amore di Cristo
        - l'albero = vita, conoscenza
        - il pavone = superbia, vanagloria; immortalità, ressurrezione

  • e simboli che alludono a Cristo, datore della vita e dell'eternità:

        - i cinque pani = eucaristia
        - il calice = sacrificio dell'Agnello
        - il pesce = anima, emblema di Gesù Cristo
        - la barca/l'ancora = chiesa/salvezza
        - il monogramma = emblema di Gesù Cristo

Tra le raffigurazioni di facciata venne collocata anche la luna con l'impronta della scarpa dell'astronauta Edwin "Buzz" Aldrin, a ricordare che l'anno in cui la chiesa veniva eretta era il 1969.


Il simbolo numerico "7"

Particolare è anche la ripetizione del numero "7" in alcuni degli elementi che compongono la facciata:

  • 7 gradini nella scalinata dell'entrata centrale

  • 7 pannelli di legno nel rivestimento del portone centrale

  • 7 tagli nel muro a sinistra dell'entrata

  • 7 tagli nel muro a destra dell'entrata


Nella bibbia, il numero 7 significa la totalità, la completezza. In riferimento al tempo indica l'eternità, in riferimento a Dio l'eternità e la perfezione. Così, Dio creò il mondo in sette giorni.

Muro a destra dell'entrata con i seguenti simboli:
la farfalla, la colomba, l'albero, il pavone;
in alto: l'impronta dell'uomo sulla luna

Muro a sinistra dell'entrata con i seguenti simboli:
i cinque pani, il calice, il pesce, la barca/l'ancora,  il monogramma

© 2018 Parrocchia S. Maria a Mare
Torna ai contenuti